Oro della terra

FRUTTA E VERDURA PIENA DI VITA

STORIA



Impegno, semplicità e amore per la terra. Queste sono le nostre radici.

Oro della Terra nasce a Macerata dalla passione e dallo spirito d'iniziativa delle famiglie Ortenzi e Gironzi.
Sono gli anni '70: Federico Ortenzi lavora come autotrasportatore di frutta, mentre Dino Gironzi opera nel commercio della frutta e della verdura proseguendo la tradizione di famiglia. L’unione delle due attività si rivelerà una scelta vincente. Gironzi e Ortenzi si mettono in società e dalla loro esperienza e capacità nasce Oro della Terra. La predisposizione all'innovazione caratterizza fin da subito l'azienda: Oro della Terra anticipa le tendenze e diventa una delle prime aziende ad avviare l'informatizzazione dei principali processi operativi; il servizio ai clienti avviene con consegne a domicilio e i listini vengono personalizzati. Altra novità è l’assortimento completo dei prodotti. Siamo negli anni '80, in un periodo dove chi vendeva ortofrutta si specializzava solo in pochi prodotti, Oro della Terra è una delle prime aziende a proporsi sul mercato con un assortimento completo di frutta e verdura.
Gli anni '90 vedono la nascita del marchio ORO DELLA TERRA a garanzia della qualità dei prodotti che l' azienda sceglie nelle migliori zone d'Italia. I territori d'elezione sono quelli più vocati per molti prodotti, come la Sicilia considerata “Il giardino d'Europa” per l'alta qualità dell'ortofrutta. La zona del Metaponto, definita “La California del Sud”, diventa uno dei centri di raccolta più importanti per Oro della Terra mentre la Sardegna si afferma come zona prediletta per i carciofi.
Alla fine degli anni ’90 si concretizza l’apertura del centro di raccolta nella Val D’Aso, la rinomata zona di produzione marchigiana di frutta.
Da piccola realtà familiare, l'azienda cresce e si sviluppa fino a trasferire la sede a Piediripa di Macerata e aprire sedi operative ad Ancona, San Benedetto del Tronto, Fabriano, Senigallia e Foligno.
Nel 2001 la famiglia Gironzi esce dall'azienda lasciando un'impresa ben avviata che continua a crescere alla guida della famiglia Ortenzi.
Oltre 140 collaboratori, 26 milioni di chilogrammi di prodotti ortofrutticoli all’anno, rapporti ultradecennali con i migliori produttori d'Italia sono numeri che fanno dell'azienda una delle più grandi e apprezzate realtà del comparto ortofrutticolo del Centro Italia.