FAGIOLINI

I fagiolini sono i baccelli immaturi del fagiolo (Faseolus vulgaris), pianta annuale della famiglia delle Leguminose originaria dell’America. I fagiolini hanno colore che varia dal bianco-giallo al verde chiaro o intenso ed hanno forma allungata cilindrica e sottile, oppure possono essere di forma allungata piatta e baccello giallo. Questo legume è chiamato anche in altri modi, a seconda della zona: cornetto, fagiolo mangiatutto, tegolina. Ne esistono anche varietà con il baccello giallo o dalla forma piatta o cilindrica. Non vi sono comunque variazioni di rilievo per quanto riguarda i componenti nutritivi. I fagiolini sono raccolti e consumati insieme con i semi in embrione, ancora immaturi: proprio perché la raccolta avviene quando il fagiolo non è ancora maturo, da un punto di vista nutritivo i fagiolini vanno considerati ortaggi.

TIPOLOGIE COMMERCIALI

I fagiolini sono disponibili durante tutto l’anno in due tipologie principali:
a) con baccello verde, che comprende i cosiddetti boby, il tipo più comune, teneri e sottili e i Marconi, di colore verde, piatto con seme nero e senza fili laterali.
b) con baccello giallo, che può avere forma medio-lunga e sottile o piatta, senza filo.
I fagiolini boby hanno baccello verde intenso, lungo, a forma tendenzialmente cilindrica, seme bianco. Si possono distinguere in base alla larghezza massima dei baccelli in tre classi:
-molto fini (spessore non superiore a 6mm)
-fini (spessore non superiore a 8mm)
-medi (spessore non superiore a 9mm)
I fagiolini piatti hanno una forma del baccello molto caratteristica. Appartiene a questa tipologia il fagiolino Marconi, così chiamato in onore dell’inventore del telegrafo, in quanto privo di fili, caratteristica molto apprezzata. I fagiolini cornetti hanno il baccello a sezione cilindrica ma curvo; possono essere sia verdi che gialli.

CONTENUTO NUTRIZIONALE

I fagiolini sono un alimento molto prezioso nelle diete dimagranti; infatti, a fronte di un contenuto calorico molto basso, sono ricchi di sali minerali, fibre e Vitamina A.

VERDURA A BASSO CONTENUTO CALORICO, SENZA GRASSI E SODIO

ALLERGENI E OGM

Glutine: i fagiolini non contengono glutine.
I fagiolini non contengono altri allergeni identificati dal Decreto Legislativo 8 febbraio 2006, n. 114.
I fagiolini forniti da Oro della Terra non hanno origine da organismi geneticamente modificati (OGM).
Gli imballaggi e i materiali a contatto con i fagiolini venduti da Oro della Terra non contengono lattice di gomma.

ETICHETTA / INDICAZIONI ESTERNE

Ciascun imballaggio contenente fagiolini deve recare, in caratteri raggruppati su uno stesso lato, leggibili, indelebili e visibili dall’esterno, le indicazioni seguenti: Paese di origine ed eventualmente zona di produzione o denominazione nazionale, regionale o locale. Tale informazione va riportata anche sui documenti di trasporto.

CONSERVAZIONE DOMESTICA

La conservazione dei fagiolini deve avvenire in frigorifero chiusi in un sacchetto di plastica per alimenti, per massimo 4-5 giorni se provvisti di picciolo. I fagiolini sono sensibili sia alle alte sia alle basse temperature, per cui si consiglia di conservarli nello scomparto della verdura nella parte più bassa del frigorifero. Possono anche essere conservati in freezer dopo essere stati mondati e scottati. A temperatura ambiente si conservano per un paio di giorni.

COMPOSIZIONE E VALORE ENERGETICO

Per 100 gr di prodotto

Parte edibile
95 %
 
Acqua
90.5 gr
 
Proteine
2,1 gr
 
Lipidi
0.1 gr
 
Colesterolo
0.0 mg
 
Carboidrati disponibili
2.4 gr
 
Amido
tracce gr
 
Zuccheri solubili
2.4 gr
 
Fibra Totale
2.9 gr
 
Fibra solubile
0.71 gr
 
Fibra insolubile
2.14 gr
 
Alcol
0.0 gr
 
Energia
18 kcal
 
Energia
75 kJ
 
Sodio
2 mg
 
Potassio
280 mg
 
Ferro
0.9 mg
 
Calcio
35 mg
 
Fosforo
48 mg
 
Tiamina
0.07 mg
 
Riboflavina
0.15 mg
 
Niacina
0.8 mg
 
Vitamina A retinolo eq.
41 µg
 
Vitamina C
6 mg
 
Fonte:
INRAN